Punti di forza

fiscalità azzerata

se il PIR è mantenuto per almeno 5 anni ed esenzione dall’imposta di successione

attenuazione del fattore “emotività”

sull’andamento dei mercati grazie a sottoscrizioni scadenziate automaticamente (con investimento tramite PAC)

trasparenza

nella valorizzazione giornaliera dell’investimento

facile accesso allo strumento

anche con importi ridotti: investimento minimo € 50 tramite PAC, € 500 tramite PIC

gestione efficace

della volatilità e del rischio grazie alla diversificazione

possibilità di disinvestire

anche prima dei 5 anni senza penalizzazioni, rinunciando ai vantaggi fiscali